BUS CONTROL - TPL Urbano ed ExtraUrbano
Lo strumento più potente e versatile per la certificazione del TPL.

sistemi di gestione AVM e AVL per il trasporto urbano ed extraurbano

Bus Control TPL è il sistema AVM per la gestione di servizi di trasporto pubblico di linea in aree urbane ed extraurbane, in grado di gestire il pianificato aziendale sia interfacciandosi ad appositi gestionali (ad es. Maior) che utilizzando un proprio modulo per la creazione delle linee e dei turni.

Bus Control, attraverso lo scambio dei dati tra la Centrale Operativa ed i veicoli, permette la certificazione del servizio esercito, verificando in particolare le regolarità o le difformità dei servizi svolti rispetto a quelli pianificati (difformità dei percorsi, ritardo od anticipo di passaggio alle fermate). È possibile verificare le obliterazioni effettuate a bordo ed incrociarle con il sistema conta passeggeri, verificando le informazioni relative ai passeggeri paganti, rispetto a quelli saliti/discesi.

Inoltre, il sistema colloquia con le paline intelligenti presenti sui percorsi delle linee gestite, dando informazioni agli utenti sui tempi di passaggio alle fermate. Lo stesso servizio può essere distribuito sulla rete mobile attraverso un applicativo dedicato, collegato al sistema ed in grado di dare informazioni in tempo reale agli utenti dei servizi.

Una versatile interfaccia web-based permette all'operatore di monitorare la flotta in tempo reale.
Le informazioni sono presentate in modo facile da leggere sulla mappa e sono presenti grafici e diagrammi, che riassumono in modo semplificato gli indici di performance del servizio.


Caratteristiche principali.


Bus Control rappresenta un potente strumento, di alto livello, per la gestione di un sistema pubblico dei trasporti.

La piattaforma ha le seguenti caratteristiche:

  • Una avanzata interfaccia grafica web-based per l'utente, compatibile con tutti i tipi di browser;
  • L'assoluta precisione sulla posizione ed il tracciamento del veicolo;
  • Una Centrale Operativa dotata di un pannello per il controllo di tutte le funzionalità attivate, strumento indispensabile quale supporto alle attività dell'operatore di centrale;
  • Un collaudato modello di previsione dei tempi di transito in punti sensibili, che consente l'interfacciamento del sistema verso altri sistemi di regolamentazione del traffico;
  • Un ventaglio completo di strumenti per la reportistica e l'analisi statistica;
  • La capacità di erogare informazioni affidabili per i passeggeri utilizzando diversi strumenti di delivery;
  • Disporre di una soluzione modulare, scalabile e totalmente integrabile con diversi sistemi gestionali se richiesto.